free

Tutti gli articoli con tag free

Copertina harry potter work in progress

Pubblicato settembre 13, 2013 da ilgomitolodimoky
  Ciao a tutti!!!!

Oggi vorrei farvi vedere i primi blocchi in paper piecing che ho fatto.
Questo progetto é un regalo, per un bimbo che é nato e il cui nome sarà ffacilmente intuibile, sarà una copertina interamente tema harry potter, gli schemi sono presi dal bellissimo sito 
Fandom in stiches che ho scoperto grazie a gaya di le borse di gaya.
Ecco le prime foto

Spero vi piacciano… Siate clementi… Sono i primi che faccio….

Annunci

Tappetone gioco e…… Moky

Pubblicato settembre 2, 2013 da ilgomitolodimoky
  Oggi la giornata é iniziata decisamente bene, un sorrisone dal mio bimbo, che ha dormito come sempre tutta la notte (lo so, lo so sono fortunatissima, non insultatemi…) e soprattutto ho letto il bellissimo post scritto da gaya….

Sono davvero felice…. Come sarebbe bello creare davvero un bel gruppo e magari incontrarsi una volta ogni tanto….
Oggi come promesso, vi metto la foto del mio tappetone gioco, e soprattutto oggi vedrete MOKY!!!!!!
Il quale da bravo parassita ha già trasformato il tappetone nella sua nuovissima e fiammante cuccia nuova…..
Ma quando ti guarda così come fai a dirgli di scendere? Mi sembra di aver colto che tutte le quilter hanno almeno un gatto… Beh diciamo che io sono atipica… Comunque peloso e coccoloso lo é lo stesso…. Anche la dimensione é quella…. Dai, ci sta!!!!
Se a qualcuno interessa, posso fare un tutorial su come fare questo blocco con il cuore, che se sono riuscita a fare io…. Lo puó fare chiunque!!! Nel caso scrivetemi nei commenti e provvederó!!!!

Coperta coniglietti

Pubblicato settembre 1, 2013 da ilgomitolodimoky
  Ciao a tutti!!! Buona domenica!!

Mi sono accorta che non avevo ancora messo in rete la mia creazione piú bella (secondo me…☺).
Ho trovato una foto in rete di un blocco fatto all’uncinetto e me ne sono innamorata, ho perso il riferimento, perché si parla di mesi fa…. Questo é quello che avevo trovato

Rigorosamente in azzurro, ho aggiunto i piedoni in rilievo e le orecchie sono mobili…. Ecco la mia
Quando ho partorito, me la sono portata in ospedale per accogliere il mio bimbo con qualcosa fatto da me. La cosa strana é stata che c’era un esodo di infermiere ed ostetriche che si passavano parola ai cambi turno ed affollavano la nostra stanza, non certo per sapere come stavamo noi tre povere puerpere, ma per vedere la copertina!!!!!! Ho dato lezioni di uncinetto tra una poppata e l’altra del mio piccolino e abbiamo riso tanto!!!!

Se a qualcuno piace potrei mettere un tutorial…..

In questi giorni ho terminato il progetto tappetone gioco patchwork.
Questo progetto é stata in assoluto la cosa piú grande che io abbia mai cucito! Domani (se riesco…) vi faccio un post dedicato.

Sono partita anche con altri due progetti, uno di paper piecing ed uno di free motion…. Sorpresa!

Post confuso….

Pubblicato agosto 25, 2013 da ilgomitolodimoky
  Buongiorno a tutti!!!!!

Non so perché sto scrivendo questo post, visto che non ho nulla da mostrarvi, volevo condividere solo l’enorme confusione mista ad entusiasmo che mi prende in questo periodo. 
Dunque, questo blog é stato aperto per gli amigurumi, passione che mi ha preso e conquistato tenendomi sveglia anche di notte per fare quei piccoli dolci animaletti, che continuo a fare, ma con un ritmo decisamente più lento.
Ora sono totalmente sopraffatta dalla macchina da cucire!!! Un milione di tecniche da imparare e una quantità infinita di cose stupende che si possono fare!!! 
La mia frenesia e possessione demoniaca si é accentuata con la scoperta della bravissima gaya, con il suo blog e i suoi video (borsedigaya). Lei mi da l’impressione di essere una persona davvero simpatica, semplice e generosa nel condividere le sue conoscenze e i suoi lavori, per non parlare poi dei suoi tutorial che sono strepitosi! 
Lei ispirandosi al mondo internazionale del web ha iniziato a fare dei chiacchierando di craft una volta a settimana ( circa…) dove racconta le sue scoperte in questo ambito e mostra i suoi lavori. Li sto rivedendo tutti e sono davvero piacevoli e divertenti. 
Con lei ho scoperto la tecnica del paper piecing, che prima non avrei nemmeno pensato di poter lontanamente avvicinare. In realtà é sí complicato, ma in definitiva fattibile. 
Sono partita a fare una prova con dei pattern semplici semplici, e questo é il risultato
Gaya ha iniziato uno,tre a fare dei bellissimi pattern che si possono trovare sul sito fandom in stiches, e sul suo negozio crafty. 
Fatevi un giro a rifarvi gli occhi!!!
Una cosa tira l’altra e i voli si fanno sempre più pindarici…. Da gaya ho sentito partplare di leah day, e dei suoi tutorial per imparare a fare le tecniche in free motions…. Aiuto!!!!!!!
Frenesia più totale!!!! 
Dopo svariate lotte sia con la mia macchina da cucire, in cui non si può abbassare il trasporto, e innumerevoli discussioni con l’omino che aggiusta le singer e ne vende i pezzi, sono riuscita a rimediare un piedino che non é proprio quello giusto, ma che mi ha permesso di fare le prime prove…. 
La strada é decisamente lunga e perigliosa, soprattutto considerando che é tutto in inglese e io non é che proprio ci vada a nozze….
Qualcuna di voi é sulla mia stessa strada?  Mi piacerebbe sapere se sono l’unica pazza a farsi coinvolgere così tanto da tutto ciò….
Quindi, con questo post confuso quanto la mia mente, vi saluto e vado a studiare inglese…. Hahaha!!

Borsa tutù

Pubblicato agosto 22, 2013 da ilgomitolodimoky
  Buon giorno a tutti!!!!!

Oggi vorrei farvi vedere una borsa che ho fatto per una ragazzina che va a danza.
Ho fatto prima la borsa semplice semplice, quella che in ingelese si chiama tote bag, e poi ho arricciato una striscia infinita di tulle che poi ho cucito e coperto con un nastrino. 
Fin qui tutto bene. La sfida per me é stata fare il nome….. Era ora di cimentarsi con questa benedetta appliqué… Terrore tragedia….. Ne avevo fatte un paio con la carta collosa, dove incolli la stoffa disegnata e via, si, peró la prova lavaggio avrebbe smascherato il io becero trucco.
Quindi, ok la carta collosa, ma dovevo cucire i bordi a macchina di ogni letterina….
Visto che non si parte mai dal progetto vero ma si devono fare degli imparaticci…. Sono partita con il cucire un bavaglino per il mio bimbo con il suo nome….. 
Bene, già sono una novellina con la macchina da cucire in generale, dover poi fare tutte quelle curve é stato un pó un disastro!!!! ( specialmente considerando che non avevo tolto il trasporto della macchina da cucire, quindi il demonio dentato voleva a tutti i costi andare dritto e io che forzavo il tutto…. Potete immaginare il risultato….) Comunque, nella vita é premiata la tenacia e l’audacia, quindi da incosciente mi sono buttata a capofitto nel cercare di stare dietro alle lettere, che per grazia divina erano poche…
Questo é il risultato!!!
Che ne dite?

Mei tai fai da me

Pubblicato agosto 8, 2013 da ilgomitolodimoky
 

Oggi vorrei farvi vedere una scoperta meravigliosa che ho fatto in rete… Il mei tai!!!
Fin dai primi mesi di gravidanza ho iniziato a leggere sul web di cose per bimbi… Come era inevitabile…
 Ho scoperto dapprima la fascia, con tutti i suoi benefici. a partire dal contatto tra mamma e bimbo, che nella nostra cultura, troppo presto si pretende di rendere autonomo (e solo) fin dal giorno della nascita. Presa dalla foga mi sono cucita una fascia di maglina lunga 4 metri e 50 per 70 cm… Testata sul cane ( che gradiva particolarmente…) e usata fin dal rientro a casa dall’ospedale!!  
Finché non ha fatto un caldo fotonico siamo riusciti ad usarla, sia io che il papà. A questo proposito, vorrei aprire una parentesi. Noi donne, portiamo il nostro bimbo nel grembo per nove mesi, per noi é normale oltre che familiare averlo sulla pancia, come una nostra piccola appendice coccolosa; lo stesso non si può dire per il papà. Mi é piaciuto molto vedere gli occhi lucidi di mio marito nell’indossare la fascia, nel sentire il suo bambino così caldo, piccolo ed indifeso al riparo del suo grembo!!!!! Dovevate vederlo camminare per strada…. era l’orgoglio fatto papà. 
Fin qui tutto bene…..
Ma quando é arrivato il caldo….. Ragazzi era impossibile!!!!!
Così, dovendo partire per qualche giorno al mare… Ho avuto una giornata di frenesia creativa… Girando in rete ho trovato questo bellissimo tutorial che spiega come farsi un mei tai!!!!
Il principio é assolutamente lo stesso della fascia, ma la “struttura” se così si può chiamare é semplificata! Risultato eccellente!!! É fa anche molto meno caldo!!!!


Queste sono le foto fatte al volo stamattina… ( avrei potuto anche stirarlo… Ma così si vede che é vissuto)

❤ Il magico mondo del caffè ❤

A riempire una stanza basta una caffettiera sul fuoco.(Erri De Luca)

Sewhooked

Quilt Patterns, Videos, & More by Jennifer Ofenstein

L'uncinetTINe

Il mio uncinetto e la mia fantasia

Il Gomitolo di Moky

Ovunque ci sia la forza creativa del desiderio germoglieranno i semi propri di quel terreno. Ma non dimenticare di attendere. C. G. Jung LR, p.236

Free Amigurumi Patterns

Directory with Links to Free Crochet Patterns